Sentieri d’Autore

Home / Sentieri d’Autore

SENTIERI D'AUTORE

Fotografia e Illustrazione in mostra nella Natura

MEDITATION WOOD ART _ sculture in legno _ Laura Bonera

Al centro, due sculture: Ida e Pingala: il principio femminile e maschile presente in ognuno di noi.
Sculture non solo da ammirare ma da “incontrare” attraverso un profondo
INCONTRO CON L’AUTORE durante il quale la scultrice, Laura Bonera, unirà con umiltà l’Arte e le sue numerose forme d’espressione, il Legno con le sue essenze e tutto il fascino di questo meraviglioso materiale e lo Yoga, la millenaria scienza dell’Essere Umano.

Un vero e proprio viaggio attraverso il tatto e il contatto di una materia viva e calda, levigandola e scoprendo il mondo “sottile e sensibile” che la accompagna, per ascoltare ed interpretare il messaggio delle sculture e dell’essenza lignea da cui provengono.
Un momento per sé, per esprimersi in modo nuovo, speciale e naturale.
Un momento unico per vivere tecnica, sensazioni ed emozioni. Un momento magico per bilanciare ed unire i due principi di manifestazione creativa.
di Laura Bonera

LA STRADA VERSO CASA _ Prisca Rinaldi Illustrazioni


“Sono stato tentato di desistere. Ho pensato che Dio non mi ascoltasse più. Molte volte mi sono risolto a cambiare direzione o ad abbandonare il cammino che avevo scelto. Sono ritornato sui miei passi ma ho sempre proseguito, poiché ero convinto che non avessi un altro modo di vivere la mia vita” (Paulo Coelho)

La strada verso casa, la più lunga, la più difficile.
La puoi riconoscere perché è la più impervia, è il sentiero che si inerpica nel paesaggio dei non compromessi.
La riconosci perché è facile che in tanti preferiscano altro tipo di scampagnate. Lungo il cammino capita di perdere tanti compagni di viaggio, ma è più semplice che ne troviate uno autentico.
Apprezzerai i brevi incontri con persone che ti daranno coraggio, imparerai che per la maggior parte è un cammino solitario, ma non bisogna avere paura.
Sulla strada troverai le indicazioni che dirigono verso l’accettazione del desiderio supremo della tua anima, a chiare lettere leggerai “RIENTRA IN TE”.
Una volta giunto, incontrerai la persona più importante. Si sei proprio tu.
Da questo incontro scaturirà grande fiducia, gioia, sparirà per sempre la paura di essere solo. Disegno per non dimenticare, perché spesso l’oblio mi ha fatto perdere la rotta.
Disegni come appunti di viaggio: percorso, strada, scelte, fiducia, paura, forza, incontri, impegno…Buon viaggio!

di Prisca Rinaldi 

 

La Vuelta Ibérica * In viaggio con Tina _ di Monica Gori Illustrazioni

Marcello e Monica, assieme al loro cane Tina, partono da Bologna a fine settembre 2018 per fare il Cammino di Santiago di Compostela in bicicletta. Una volta raggiunta l’ambita meta dei pellegrini capiscono che è solo la prima tappa di un lungo viaggio improvvisato. Dopo 6 mesi e 4700 km ci raccontano questa intensa esperienza di vita con le loro foto e illustrazioni.
Tratti diversi per raccontare una storia, un’esperienza di vita: una vita 
www.inviaggiocontina.com

Monica Gori Illustrazioni

 

LADY BIRD * COME UNA TALEA _ di Anna Paolini Illustra

Lady Bird è una raccolta di stati d'animo.
Una raccolta di sentimenti e di emozioni raccontati da volti femminili trasognanti. Donne che si lasciano andare, si lasciano germogliare ed accompagnare da uccellini farfalle fiori.
Vengono approcciati temi come l attesa, l’abbandono, la speranza, l’ascoltarsi e il desiderio di rinascere, di germogliare. rappresentandoli attraverso occhi grandi a volte chiusi, uccellini delicati che spiegano le ali o che si cullano tra i pensieri.
Un sogno nel sogno
Un tentativo di comunicazione basato sull’empatia e sull’immaginazione.
Come una talea. La talea è il frammento di una pianta appositamente tagliato e sistemato nel terreno o nell'acqua per rigenerare le parti mancanti, dando così vita ad un nuovo esemplare. Il più delle volte si tratta di un rametto destinato a radicarsi. Quindi lo spezzarsi ed il rigenerarsi per poi radicarsi.

Anna dice: “I volti femminili sono il soggetto predominate del mio illustrare. gli occhi grandi che spesso guardano altrove , manine che si porgono o che accolgono. Immagini che io vivo come sospiri come uno sguardo intimo che interloquisce con chi le osserva.
di Anna Paolini Illustra